Eleonora d'Arborea - Nuova opera a San Gavino Monreale


Scritto da gea-staff
pubblicato il 29/07/2016
Autore: Giorgio Casu
Categoria: murales
Letture: < 200 ( Aggiornato il: 20/08/2019 20:05 )
murales
Credits:

L'opera murale è stata dipinta nel 2015 dall'artista di fama internazionale, Giorgio Casu, aka Jorghe, sangavinese doc.

L'intervento artistico è dedicato ad Eleonora d'Arborea, una regina guerriera con una storia a tratti leggendari e che rappresenta uno dei personaggi più importanti della Sardegna.

Settembre 2015 - Altro colpo di colore ed arte a San Gavino!

Il paese, negli ultimi anni, ha avviato un processo di cambiamento ed abbellimento anche grazie al gruppo di ragazzi affiatati di Uno spruzzo di arte e colore che affiancano e collaborano con artisti di grande calibro.
In questa circostanza l'artista scelto è il noto Giorgio Casu, aka Jorghe. Sangavinese doc!
E, anche stavolta, non si è smentito!
Il suo talento, il suo stile e i suoi colori hanno deliziato ed entusiasmato non soltanto i sangavinesi.

Una zona anonima e trascurata si è trasformata in luogo d'arte!
Nella vecchia (ex) stazione ferroviaria è nato un nuovo murale. Un'opera di 150 metri quadrati, realizzata in soli 5 giorni, e dedicata ad Eleonora d'Arborea.

Come sottolineato dall'artista, Eleonora d'Arborea è legata alla storia sarda e, in particolare, a quella di San Gavino. E per rafforzare il legame con il paese, Jorghe ha inserito una serie di simboli, alcuni dei quali legati al luogo:

  1. i fiori di zafferano rappresentano il legame con la cultura agricola sangavinese;
  2. il Falco eleonorae (in italiano Falco della regina), un rapace ampiamente diffuso nelle zone mediterranee e prende il nome dalla sovrana sarda perchè è autrice di un'apposita norma preposta alla sua tutela contro il bracconaggio;
  3. il tatuaggio nel braccio destro di Eleonora rappresenta il simbolo della casata degli Arborea. Una rivisitazione del "Giudex Arboree" disegnata anche grazie alla collaborazione di alcuni grafici e tatuatori della zona.
  4. lo sfondo nero mette in evidenza le figure geometriche disegnate che riportano alla mente le geometrie sacre;
  5. tre api, dove "3" è il numero della perfezione e l' "ape" è l'emblema dell'operosità.

L'8 Settembre il sindaco Carlo Tomasi ha tagliato il nastro inaugurale in mezzo ad una folla di quasi tremila persone. Fuochi d'artificio, musica e divertimento per tutta la serata.


Di nuovo complimenti a San Gavino, a Giorgio Casu, ai ragazzi di
Uno spruzzo di arte e colore e a tutti coloro che hanno partecipato alla realizzazione di questo nuovo capolavoro!
Siete l'esempio di come si può realizzare qualcosa di "grande" con un ottimo gioco di squadra! Un mix perfetto fra lavoro, collaborazione, ingegno, talento e.. sano divertimento!

Se avete intenzione di visitare San Gavino Monreale, se volete ammirare dal vivo e approfondire i dettagli dei vari murales.. vi consiglio di contattare i ragazzi di Non solo "Murales di San Gavino Monreale Paese di Artisti".


Prima di concludere vorrei riportare una bella frase dell'artista che condivido:
<<Il cambiamento inizia da noi.>>

Alla prossima..


RIPRODUZIONE RISERVATA - © Copyright, all rights reserved

Riferimenti /Ringraziamenti

CENNI STORICI
Vuoi leggere alcuni cenni storici su 
Eleonora d'Arborea?


FONTI
Non solo "Murales di San Gavino Monreale Paese di Artisti"

Tags

#tr269 #sardegna #sangavinomonreale #giorgiocasu #jorghe #unospruzzodiarteecolore #eleonoradarborea #italia #viaroma #150mq #murales

Scopri tutti gli aggiornamenti

Legenda
Aggiornamento
Indica che c'è un aggiornamento importante che vi consigliamo di leggere.
Seleziona la foto e poi, nella descrizione laterale, clicca su Leggi i dettagli
Aggiornamento
Indica la tua attuale posizione nella gallery
Full Screen
<< Per ovvie ragioni negli articoli non vengono svelati tutti i dettagli delle opere.
Se in zona sono previste visite guidate "autorizzate" vi consiglio vivamente di prenotarle per una full immersion fra colori, informazioni e curiosità (alcune volte trovate i loro banner in questa pagina).
La maggior parte delle associazioni investono le quote dei biglietti per finanziare e sostenere ulteriori progetti di riqualificazione artistica urbana.
Quindi, approfittatene!

PS: Ovviamente non dimenticatevi di seguire l'artista o chiedere ulteriori dettagli e/o curiosità direttamente a lui! >>
Diego Magrì (gea-staff)
 
PARTECIPA!

Partecipa a GeaTracks

Se conosci un'opera o un'iniziativa artistica, se possiedi una foto migliore, se conosci un dettaglio o un particolare non documentato, se hai rilevato un'inesattezza etc..

contattaci subito!


Aggiorneremo la traccia e - se vorrai - ti citeremo per il contributo.

Aiutaci a raccontare, valorizzare e promuovere il territorio!

 
TOP10 - Le più lette
murales

Un murale, tre donne e una antichissima tradizione orgolese

Barbara Contu,Teresa Podda

Letture: 2958

pedrales

Il pastore a riposo - Orgosolo - Nuoro - Sardegna

Francesco Del Casino

Letture: 2592

 
Fotografi - Copyright

Fotografi (198)

Scatti (948)

 
Ultima ora: Le più lette
opere varie

Cestini artistici a Largo San Giacomo - Messina - Sicilia

Giorgia Minisi,Mariaceleste Arena,Christian Mangano,Ilenia Delfino

 
Ultime pubblicazioni
murales

Loceri sotto le stelle - Omaggio alle tradizioni vinicole

Fabrizio Maccioni,Francesco Argiolu,Mirko Loi,Bobo Piseddu,Massimiliano Ibba,Franco Conca

statue e sculture

Antonio Santacroce

 
Segui gli eventi e le iniziative dei ragazzi di San Gavino. Approfitta anche dei tour guidati per scoprire tutti i segreti di ogni singola opera murale.
Segui anche tu la rivoluzione artistica romana