Triskelion: Perseo e la Gorgone Medusa - Street Art Silos


Scritto da bedduzzu
pubblicato il 24/08/2016 aggiornato il 21/09/2016
Autore: Waone (Internesni Kazki)
Categoria: street-art
Letture: < 200 ( Aggiornato il: 20/02/2019 20:05 )
street-art
Credits:

Waone è uno dei due artisti di Internesni Kazki che ha partecipato all' edizione del progetto Street Art Silos a Catania, durante gli appuntamenti del Festival I ART e per Emergence Festival 2015.

Il tema del Festival di quest'anno era Miti e leggende e il progetto, con i vari interventi schedulati nel tempo, aveva l'obiettivo di trasformare una zona della città abbandonata e dominata dal grigiore dei silos in Monumento del XXI secolo.

L'idea nasce dall’incontro tra Angelo Bacchelli (Assessorato ai Saperi e Bellezza condivisa del Comune di Catania) e Giuseppe Stagnitta (Emergence Festival) e viene progettata e realizzata da Emergence Festival con il contributo dell’Autorità Portuale di Catania.

L'arte del duo Internesni Kazki è facilmente riconoscibile.Hanno la capacità di raccontare una nuova fiaba "adattando" i personaggi alle caratteristiche, agli stimoli, ai simboli e all'identità del luogo.

In questo caso Waone, artista ucraino, ha raccontato la storia di Perseo, il guerriero nudo, e la Gorgone Medusa.
In alto è stato aggiunto il Triskelion (o Triscele), figura a tre gambe (rotanti) che insieme al Sole e alla clessidra simboleggiano l'Eterna Ricorrenza, la ciclicità e la dualità del tempo.Un trischele è inserito anche nella bandiera della regione Sicilia, al centro.
La frase "incisa" nella roccia è, invece, tratta da un antico manufatto etrusco:“Avendo una volontà debole, i figli della Dea Api vengono flagellati pesantemente”.
Api è la Dea Sciita della Terra.Essere figli di Api significa essere persone dotate di una disposizione mentale sana e tangibile. Tale capacità è rappresentata dall'atteggiamento con cui si affrontano le situazioni.



RIPRODUZIONE RISERVATA - © Copyright, all rights reserved

Riferimenti /Ringraziamenti

Emergency Festival


Approfondimenti

  1. Vuoi conoscere la leggenda di Perseo e Medusa? Leggi la traccia. Per vedere altre versioni: #leggendaperseomedusa
  2. Api, Dea Sciita della Terra. Gli sciiti adoravano, in particolare, la dea Api “Madre Terra”, la madre di tutti gli dei. Veniva celebrata come potere sessuale e come dea della fertilità.Inoltre a lei venivano dedicati anche i boschi, i cosiddetti “boschi sacri di Api”, in cui venivano addestrate le “Cacciatrici di teste”. Donne guerriere, armate di lunghe asce e di spade, in groppa a cavalli,Luglio 2015

Tags

#tr301 #catania #sicilia #italia #waone #internesnikazki #streetartsilos #emergencefestival #emergencefestival2015 #festivaliart #mitieleggende #2015 #viadomenicotempio

Scopri tutti gli aggiornamenti

Legenda
Aggiornamento
Indica che c'è un aggiornamento importante che vi consigliamo di leggere.
Seleziona la foto e poi, nella descrizione laterale, clicca su Leggi i dettagli
Aggiornamento
Indica la tua attuale posizione nella gallery
Full Screen
<< Per ovvie ragioni negli articoli non vengono svelati tutti i dettagli delle opere.
Se in zona sono previste visite guidate "autorizzate" vi consiglio vivamente di prenotarle per una full immersion fra colori, informazioni e curiosità (alcune volte trovate i loro banner in questa pagina).
La maggior parte delle associazioni investono le quote dei biglietti per finanziare e sostenere ulteriori progetti di riqualificazione artistica urbana.
Quindi, approfittatene!

PS: Ovviamente non dimenticatevi di seguire l'artista o chiedere ulteriori dettagli e/o curiosità direttamente a lui! >>
Diego Magrì (gea-staff)
 
PARTECIPA!

Partecipa a GeaTracks

Se conosci un'opera o un'iniziativa artistica, se possiedi una foto migliore, se conosci un dettaglio o un particolare non documentato, se hai rilevato un'inesattezza etc..

contattaci subito!


Aggiorneremo la traccia e - se vorrai - ti citeremo per il contributo.

Aiutaci a raccontare, valorizzare e promuovere il territorio!

 
TOP10 - Le più lette
murales

Un murale, tre donne e una antichissima tradizione orgolese

Barbara Contu,Teresa Podda

Letture: 2837

pedrales

Il pastore a riposo - Orgosolo - Nuoro - Sardegna

Francesco Del Casino

Letture: 2442

 
Fotografi - Copyright

Fotografi (198)

Scatti (948)

 
Ultima ora: Le più lette
murales

I custodi del Tempo

Giulio Ledda

 
Ultime pubblicazioni
murales

Loceri sotto le stelle - Omaggio alle tradizioni vinicole

Fabrizio Maccioni,Francesco Argiolu,Mirko Loi,Bobo Piseddu,Massimiliano Ibba,Franco Conca

statue e sculture

Antonio Santacroce