Giampaolo Spiga - Miniaturista - San Sperate


Scritto da diema
pubblicato il 22/09/2016 aggiornato il 03/10/2016
Categoria: artisti / esposizioni
Letture: 213 ( Aggiornato il: 23/05/2019 22:05 )
artisti / esposizioni
Credits:

Giampaolo Spiga è un artista miniaturista di San Sperate.

Nelle sue bellissime miniature ripropone e mantiene vivi, in particolar modo, i murales dimenticati e cancellati dal tempo.

Il suo scopo primario è quello di rendere un omaggio a San Sperate Paese Museo.

Tutto ebbe inizio nel lontanto 1976, agli inizi del fenomeno che ha reso famosa San Sperate grazie al Maestro Pinuccio Sciola, quando lesse un articolo sulla pittura di San Sperate alla Biennale di Venezia in cui vi era riportata la frase "purtroppo i muri non possono essere spostati".
Una frase che lo colpì molto e che fece scattare in lui l'idea di tentare a riprodurre i muri e gli spettacolari murale del paese per "spostarli" in giro per il mondo tra mostre, cerimonie, manifestazioni etc..
Un tentativo ben riuscito, visti i risultati. E che porta avanti oramai da anni con apprezzamenti di vario genere.

In una prima fase con la sua dote, tecnica e creatività riesce a ricreare - in miniatura - le pareti del luogo aggiungendo i vari elementi curati nei minimi dettagli.
La particolarità, infatti, sono proprio i materiali adoperati. Recupera ed utilizza gli stessi materiali costruttivi adoperati in edilizia. Dai cancelli in ferro, in alcuni casi persino arrugginiti, alle finestre con vere e proprie vetrate; dalle porte in legno, anche quelle consumate dal tempo, ai materiali tipo ladiri, cemento etc.. E così via.
Una tecnica e una ricerca minuziosa del particolare che rende la sua opera caratteristica e molto realistica.
Ultimata la rappresentazione della parete, procede con la riproduzione del murale usando le stesse sfumature, forme e colori etc..

Spesso, in mancanza di punti di riferimento chiari ed evidenti come ad esempio porte, finestre e balconi, Giampaolo inserisce sempre, ai margini della miniatura, un uomo in bici per rendere l'idea della prospettiva e la reale dimensione del murale.

Ad opera conclusa, oltre alla bellezza e all'originalità dell'opera in sè, vi ritroverete dentro casa un pezzo di storia come ricordo. Perchè ogni murale ha una propria storia.


Ho avuto la fortuna e il piacere di visitare di persona le opere di Giampaolo che, con molta gentilezza e disponibilità, mi ha aperto la porta del suo laboratorio.
Non vi nascondo che, l'emozione di ritrovarmi davanti alle sue varie miniature, mi ha trasportato indietro nel tempo e messo davanti ad uno scorcio di storia del paese. San Sperate.
Un'emozione indescrivibile grazie anche, e soprattutto, ai racconti - appassionati - dell'artista.

Facebook


Fonti
Il collage è stato realizzato dall'artista Aldo Casti.

RIPRODUZIONE RISERVATA - © Copyright, all rights reserved

Tags

#sansperate #sardegna #italia #artista #artistisansperate #giampaolospiga #viafllicervi #tr356

Scopri tutti gli aggiornamenti

Legenda
Aggiornamento
Indica che c'è un aggiornamento importante che vi consigliamo di leggere.
Seleziona la foto e poi, nella descrizione laterale, clicca su Leggi i dettagli
Aggiornamento
Indica la tua attuale posizione nella gallery
Full Screen
<< Per ovvie ragioni negli articoli non vengono svelati tutti i dettagli delle opere.
Se in zona sono previste visite guidate "autorizzate" vi consiglio vivamente di prenotarle per una full immersion fra colori, informazioni e curiosità (alcune volte trovate i loro banner in questa pagina).
La maggior parte delle associazioni investono le quote dei biglietti per finanziare e sostenere ulteriori progetti di riqualificazione artistica urbana.
Quindi, approfittatene!

PS: Ovviamente non dimenticatevi di seguire l'artista o chiedere ulteriori dettagli e/o curiosità direttamente a lui! >>
Diego Magrì (gea-staff)
 
PARTECIPA!

Partecipa a GeaTracks

Se conosci un'opera o un'iniziativa artistica, se possiedi una foto migliore, se conosci un dettaglio o un particolare non documentato, se hai rilevato un'inesattezza etc..

contattaci subito!


Aggiorneremo la traccia e - se vorrai - ti citeremo per il contributo.

Aiutaci a raccontare, valorizzare e promuovere il territorio!

 
TOP10 - Le più lette
murales

Un murale, tre donne e una antichissima tradizione orgolese

Barbara Contu,Teresa Podda

Letture: 2901

pedrales

Il pastore a riposo - Orgosolo - Nuoro - Sardegna

Francesco Del Casino

Letture: 2500

 
Fotografi - Copyright

Fotografi (198)

Scatti (948)

 
Ultima ora: Le più lette
opere varie

Cestini artistici a Largo San Giacomo - Messina - Sicilia

Giorgia Minisi,Mariaceleste Arena,Christian Mangano,Ilenia Delfino

murales

Alice nel paese delle meraviglie

Massimo Cocco,Antonio Russo

 
Ultime pubblicazioni
murales

Loceri sotto le stelle - Omaggio alle tradizioni vinicole

Fabrizio Maccioni,Francesco Argiolu,Mirko Loi,Bobo Piseddu,Massimiliano Ibba,Franco Conca

statue e sculture

Antonio Santacroce

 
Sei un amante degli animali?
Segui e sostieni i volontari nelle loro iniziative!