Daniela Frongia Jana S


Scritto da gea-staff
pubblicato il 07/10/2016 aggiornato il 09/10/2016
Categoria: artisti / esposizioni
Letture: < 200 ( Aggiornato il: 26/05/2019 21:05 )
artisti / esposizioni
Credits:

Daniela Frongia nasce a San Gavino nel 1981.

Nel 2003 si è trasferita a Firenze per studiare Scenografia, Storia dell'Arte Contemporanea presso Accademia di belle arti.
Al termine degli studi ha iniziato a lavorare, sempre a Firenze, promuovendo la propria arte nel territorio toscano.

Fin da piccola è sempre stata colpita e affascinata dall'idea di poter creare un filo  da materiali come lana, lino, cotone canapa e simili.Purtroppo, però, non aveva mai avuto modo ed occasione di procurarsi le materie prime.
Un giorno del 2014, durante un'escursione tra i nuraghi, trovò della lana di agnello gettata a terra. La raccolse e iniziò a lavorarla.
Recuperata la materia prima le mancavano gli strumenti per lavorarlo.
Con la sua passione e voglia di fare si ingegnò e dal legno delle sue piante creò il suo primo fuso, e da una seggiola riuscì a ricavare un telaio.
Costruiti così i suoi primi strumenti di lavoro e, con la lana trovata, diede vita alla sua primissima creazione: un libro d'artista interamente in lana sarda e lavorato completamente a mano.

Oggi Daniela con la sua passione, impegno, devozione e dote artistica, mantiene "viva" una delle più antiche tradizioni sarde.
Segue l'intero processo di lavorazione, dalla pianta al filato, occupandosi della raccolta, pestatura (per la rimozione dei semi), macerazione (in acqua), essicazione, gramolatura (separazione delle fibre), pettinatira e, infine, filatura.

Se visionate i vari video pubblicati dalla stessa artista, avrete la possibilità di catapultarvi nel suo mondo e di seguire, appassionatamente, i vari processi di lavorazione e la sua arte contemporanea.
Daniela infatti, attraverso le sue foto e video, riesce a farvi immergere nella sua "arte" e a farela vivere insieme a lei.

A settembre del 2016 ha partecipato alla realizzazione di un murale nel suo paese di nascita intitolato I fili di Jana.


RIPRODUZIONE RISERVATA - © Copyright, all rights reserved

Riferimenti /Ringraziamenti

Per maggiori informazioni, visita la pagina Facebook di Daniela.

Lasciati rapire e trasportare dalle suggestive e caratteristiche opere con i racconti scritti dalla stessa artista: #raccontijanas

Se, invece, vuoi scoprire tutte le sue opere segui il tag #danielafrongiajanas

Tags

#tr358 #sangavinomonreale #sardegna #italia #artista #filatura #danielafrongiajanas #lana #lino #cotone

Scopri tutti gli aggiornamenti

Legenda
Aggiornamento
Indica che c'è un aggiornamento importante che vi consigliamo di leggere.
Seleziona la foto e poi, nella descrizione laterale, clicca su Leggi i dettagli
Aggiornamento
Indica la tua attuale posizione nella gallery
Full Screen
<< Per ovvie ragioni negli articoli non vengono svelati tutti i dettagli delle opere.
Se in zona sono previste visite guidate "autorizzate" vi consiglio vivamente di prenotarle per una full immersion fra colori, informazioni e curiosità (alcune volte trovate i loro banner in questa pagina).
La maggior parte delle associazioni investono le quote dei biglietti per finanziare e sostenere ulteriori progetti di riqualificazione artistica urbana.
Quindi, approfittatene!

PS: Ovviamente non dimenticatevi di seguire l'artista o chiedere ulteriori dettagli e/o curiosità direttamente a lui! >>
Diego Magrì (gea-staff)
 
PARTECIPA!

Partecipa a GeaTracks

Se conosci un'opera o un'iniziativa artistica, se possiedi una foto migliore, se conosci un dettaglio o un particolare non documentato, se hai rilevato un'inesattezza etc..

contattaci subito!


Aggiorneremo la traccia e - se vorrai - ti citeremo per il contributo.

Aiutaci a raccontare, valorizzare e promuovere il territorio!

 
TOP10 - Le più lette
murales

Un murale, tre donne e una antichissima tradizione orgolese

Barbara Contu,Teresa Podda

Letture: 2902

pedrales

Il pastore a riposo - Orgosolo - Nuoro - Sardegna

Francesco Del Casino

Letture: 2501

 
Fotografi - Copyright

Fotografi (198)

Scatti (948)

 
Ultima ora: Le più lette
opere varie

Cestini artistici a Largo San Giacomo - Messina - Sicilia

Giorgia Minisi,Mariaceleste Arena,Christian Mangano,Ilenia Delfino

 
Ultime pubblicazioni
murales

Loceri sotto le stelle - Omaggio alle tradizioni vinicole

Fabrizio Maccioni,Francesco Argiolu,Mirko Loi,Bobo Piseddu,Massimiliano Ibba,Franco Conca

statue e sculture

Antonio Santacroce

 
Segui gli eventi e le iniziative dei ragazzi di San Gavino. Approfitta anche dei tour guidati per scoprire tutti i segreti di ogni singola opera murale.