I fili di Jana


Scritto da gea-staff
pubblicato il 05/10/2016
Autore: Daniela Frongia Jana S
Categoria: murales
Letture: 491 ( Aggiornato il: 26/05/2019 11:05 )
murales
Credits:

Un'opera murale, intitolata I fili di Janas, dipinta dall'artista sangavinese Daniela Frongia a San Gavino Monreale (Sardegna).

Un intervento artistico promosso e supportato dai ragazzi di Uno Spruzzo di Arte e Colore che, da qualche anno, hanno avviato un processo di "rinascita colorata" del paese.

Daniela Frongia è un'artista nata e cresciuta a San Gavino.

A settembre ha partecipato all'onda di colore organizzata a San Gavino dai ragazzi di Uno Spruzzo di Arte e Colore in cui ha disegnato un bellissimo murale che racchiude se stessa e la sua passione.
Nella sua semplicità, in una parete del paese, è riuscita a trasmettere e far trasparire attraverso  forme e colori il suo modo di essere, la sua passione per la filatura e la sua storia.

Come descritto dalla stessa Daniela, il soggetto principale è una Jana che rappresenta la raffigurazione di se stessa e del suo mondo creativo interiore.
L'opera finale è la sintesi della sua arte contemporanea, mescolata tra lino e papaveri, e della sua amata terra. La Sardegna.

Nel dettaglio, a sinistra, l'artista ha dipinto due "domus" create con la scrittura come rappresentazione delle famossissime domus sarde.
La leggenda narra che le janas sono un popolo di fate - per alcuni - o streghe - per altri - che vivevano nei meandri dei boschi in piccole case scavate nella roccia. Le cosidette domus de janas.
Si narra che abbiano la forma di donne bellissime, minute e alte poco più di un palmo. E che la loro attività principale è quella di filare il lino, tessere su telai d’oro e cucire stoffe preziose.
Il tutto accompagnato da un armonioso canto con una melodia che si spande nell'aria della notte dando conforto ai viandanti.

Le due domus, allo stesso tempo, rappresentano la mente dell'artista stessa da cui fuoriescono i "pensieri filati".
<<Dalle domus>>, racconta Daniela, <<partono i fili di lana lavorati e filati a mano da me con il fuso sardo antico, come vuole la nostra tradizione, creando tessuti sociali con intrecci di parole e cultura.>>

Il fulcro di tutto il murale è legato alle "parole", come nella classica tradizione muraria.
E, in quest' opera, tali parole si trasformano in forme, percorsi e tessuti. In altre parole, in immagini che a loro volta diventano, esse stesse, filo.
<<Quel filo a cui sono legata nel mio lavoro>>, sottolinea e conclude Daniela.

Visto il risultato, la sua passione e devozione per l'arte, speriamo che presto ci delizi con un altro bel murale.




RIPRODUZIONE RISERVATA - © Copyright, all rights reserved

Riferimenti /Ringraziamenti

Daniela Frongia (informazioni e foto)

Vuoi conoscere meglio l'artista? Immergiti nella sua passione e lasciati trasportare dalla sua arte. Leggi la scheda di Daniela.


Ringraziamenti
Un sicero grazie a Daniela per la sua semplicità, gentilezza e disponibilità.

Tags

#tr359 #sangavinomonreale #sardegna #italia #danielafrongiajanas #murales #unospruzzodiarteecolore #viaettoremajorana #ifilidijanas

Scopri tutti gli aggiornamenti

Legenda
Aggiornamento
Indica che c'è un aggiornamento importante che vi consigliamo di leggere.
Seleziona la foto e poi, nella descrizione laterale, clicca su Leggi i dettagli
Aggiornamento
Indica la tua attuale posizione nella gallery
Full Screen
<< Per ovvie ragioni negli articoli non vengono svelati tutti i dettagli delle opere.
Se in zona sono previste visite guidate "autorizzate" vi consiglio vivamente di prenotarle per una full immersion fra colori, informazioni e curiosità (alcune volte trovate i loro banner in questa pagina).
La maggior parte delle associazioni investono le quote dei biglietti per finanziare e sostenere ulteriori progetti di riqualificazione artistica urbana.
Quindi, approfittatene!

PS: Ovviamente non dimenticatevi di seguire l'artista o chiedere ulteriori dettagli e/o curiosità direttamente a lui! >>
Diego Magrì (gea-staff)
 
PARTECIPA!

Partecipa a GeaTracks

Se conosci un'opera o un'iniziativa artistica, se possiedi una foto migliore, se conosci un dettaglio o un particolare non documentato, se hai rilevato un'inesattezza etc..

contattaci subito!


Aggiorneremo la traccia e - se vorrai - ti citeremo per il contributo.

Aiutaci a raccontare, valorizzare e promuovere il territorio!

 
TOP10 - Le più lette
murales

Un murale, tre donne e una antichissima tradizione orgolese

Barbara Contu,Teresa Podda

Letture: 2901

pedrales

Il pastore a riposo - Orgosolo - Nuoro - Sardegna

Francesco Del Casino

Letture: 2500

 
Fotografi - Copyright

Fotografi (198)

Scatti (948)

 
Ultima ora: Le più lette
opere varie

Cestini artistici a Largo San Giacomo - Messina - Sicilia

Giorgia Minisi,Mariaceleste Arena,Christian Mangano,Ilenia Delfino

 
Ultime pubblicazioni
murales

Loceri sotto le stelle - Omaggio alle tradizioni vinicole

Fabrizio Maccioni,Francesco Argiolu,Mirko Loi,Bobo Piseddu,Massimiliano Ibba,Franco Conca

statue e sculture

Antonio Santacroce

 
Segui gli eventi e le iniziative dei ragazzi di San Gavino. Approfitta anche dei tour guidati per scoprire tutti i segreti di ogni singola opera murale.