Parthenope - tocco di colore per la Materdei - Napoli


Scritto da genny
pubblicato il 09/12/2016
Autore: Francisco Bosoletti
Categoria: murales
Letture: < 200 ( Aggiornato il: 05/12/2019 16:05 )
murales
Credits:

Murale intitolato Parthenope dipinto dall'artista Francisco Bosoletti a Napoli (Campania).

Con l'intento di abbellire e colorare tutte le strade di Napoli, un'altra opera si aggiunge a quelle finora realizzate grazie al comitato Materdei R_esiste, composto da semplici cittadini, uomini e donne, di tutte le età.

Lo slogan dell'iniziativa è: Materdei. Per R_esistere ci vuole pure la bellezza.

L'opera è stata realizzata nella facciata dello stabile Materdei (Salita San Raffaele, 20) dall'artista argentino Francisco Bosoletti e si intitola Parthenope.
Un omaggio al simbolo di Napoli, la sirena della fontana delle zizze ( Fontana di Spinacorona [1] ) che si trova in Via Giuseppina Guacci Nobile, a poca distanza dall’Università Federico II.

Il murale raffigura una donna, come la sirena Parthenope, metà umana e metà uccello, avvolta da piume e, allo stesso tempo, da un'aria aristocratica. Il suo sguardo, da un lato malinconico e dall'altro fiero, mira ad essere un riferimento per gli abitanti della zona che attraverso una colletta hanno voluto e sostenuto la realizzazione dell'opera.



Data
Luglio 2015


Approfondimenti

[1]: Sirena Parthenope: nell’iconografia mitologica classica è raffigurata come una donna-rapace che spegne le fiamme del Vesuvio con l'acqua che le sgorga dai seni (le "zizze")


RIPRODUZIONE RISERVATA - © Copyright, all rights reserved

Tags

#tr426 #napoli #campania #italia #franciscobosoletti #materdei #parthenope #murales #vicomediciamaterdei

Scopri tutti gli aggiornamenti

Legenda
Aggiornamento
Indica che c'è un aggiornamento importante che vi consigliamo di leggere.
Seleziona la foto e poi, nella descrizione laterale, clicca su Leggi i dettagli
Aggiornamento
Indica la tua attuale posizione nella gallery
Full Screen
<< Per ovvie ragioni negli articoli non vengono svelati tutti i dettagli delle opere.
Se in zona sono previste visite guidate "autorizzate" vi consiglio vivamente di prenotarle per una full immersion fra colori, informazioni e curiosità (alcune volte trovate i loro banner in questa pagina).
La maggior parte delle associazioni investono le quote dei biglietti per finanziare e sostenere ulteriori progetti di riqualificazione artistica urbana.
Quindi, approfittatene!

PS: Ovviamente non dimenticatevi di seguire l'artista o chiedere ulteriori dettagli e/o curiosità direttamente a lui! >>
Diego Magrì (gea-staff)
 
PARTECIPA!

Partecipa a GeaTracks

Se conosci un'opera o un'iniziativa artistica, se possiedi una foto migliore, se conosci un dettaglio o un particolare non documentato, se hai rilevato un'inesattezza etc..

contattaci subito!


Aggiorneremo la traccia e - se vorrai - ti citeremo per il contributo.

Aiutaci a raccontare, valorizzare e promuovere il territorio!

 
TOP10 - Le più lette
murales

Un murale, tre donne e una antichissima tradizione orgolese

Barbara Contu,Teresa Podda

Letture: 3109

pedrales

Il pastore a riposo - Orgosolo - Nuoro - Sardegna

Francesco Del Casino

Letture: 2785

 
Fotografi - Copyright

Fotografi (198)

Scatti (948)

 
Ultima ora: Le più lette
opere varie

Cestini artistici a Largo San Giacomo - Messina - Sicilia

Giorgia Minisi,Mariaceleste Arena,Christian Mangano,Ilenia Delfino

 
Ultime pubblicazioni
murales

Loceri sotto le stelle - Omaggio alle tradizioni vinicole

Fabrizio Maccioni,Francesco Argiolu,Mirko Loi,Bobo Piseddu,Massimiliano Ibba,Franco Conca

statue e sculture

Antonio Santacroce