One Love - Conosciamo meglio Nero e il suo nuovo pezzo


Scritto da gea-staff
pubblicato il 25/01/2017 aggiornato il 01/02/2017
Autore: Nero
Categoria: writing
Letture: 293 ( Aggiornato il: 20/02/2019 20:05 )
writing
Credits:

Il primo mese del nuovo anno non è ancora finito e il noto writer Nero ha già sfornato 5 pezzi.

Quest'ultima opera, dal titolo One Love, è appena stata ultimata ed è dedicata ai suoi amici del Graff Game.

Vista l'occasione approfittiamo per conoscere meglio l'artista.


Vuoi descriverci questa nuova opera?

Nero: << E' solo un altro mio pezzo. >>

Quale tecnica hai usato?

Nero: << La mia: il freestyle! E' la costante che accomuna tutte le mie produzioni. Ogni volta miro a valorizzare il mio stile cercando di essere più originale e riconoscibile possibile, unendo un mix di colori tra loro complementari e ricercando la pulizia nell'esecuzione. Io lavoro così. >>

E' iniziato il nuovo anno e questo è il tuo secondo pezzo. Quale è stata l'ispirazione?

Nero: << Veramente...è il quinto!!!:) E' semplicemente il mio saluto ai miei tanti amici nel graff game, la gente che rispetto e stimo. >>

Ops! :) Sei un fiume in piena, sforni un pezzo dopo l'altro, qual è la molla di tutto?

Nero: << Ogni writer ha i suoi canoni e i suoi ritmi. Alcuni prediligono la qualità, altri la quantità. Io disegno tutti i giorni, e ogni mio pezzo deve essere migliore del precedente. Sono molto esigente e severo verso i miei pezzi. Voglio di più. Sempre. >>

Ogni giorno nascono nuovi writer, spesso solo per moda, ma alla fine, nel lungo periodo, ne rimangono veramente pochi. E tu sei uno di questi. Secondo te, da cosa dipende?

Nero: << Essere un writer non è fatto solo di aspetti positivi (per writer intendo WRITER seri, non gente che fa un pezzo ogni tre mesi). I graffiti portano via tantissimo tempo, tantissimi soldi e ti espongono a rischi che non tutti sono disposti a correre. Perciò chi non è veramente dei nostri, prima o poi, si stanca e molla tutto. Ciao ciao!!! >>

Una semplice curiosità: hai mai pensato di appendere la bomboletta al chiodo?

Nero: << È successo. Anni fa in seguito a un bruttissimo momento personale ero convinto di avere smesso. Non ho disegnato per 7 mesi, ma non ero più io. Con il passar del tempo, stando meglio, le lettere sono ritornate nella mia mente molto più violentemente di prima, trasformandosi e trasformandomi. Oggi il mio ritmo e i miei pezzi sono diventati più aggressivi di prima...e ho solo incominciato! >>

Quanto studio c'è dietro un tuo pezzo?

Nero: << Non lo chiamerei semplicemente studio. Disegnare è la mia vita! E questo è solo per darti un’idea di ciò che metto di "mio" in tutto quello che creo. >>

Quanto e come influisce questa passione nella tua vita quotidiana?

Nero: << Tantissimo.Ogni mio momento libero è dedicato ai graffiti. Questo purtroppo mi ha causato anche tante rinunce, sacrifici e anche la perdita di persone che non riuscivano ad accettare e, soprattutto, comprendere l'importanza che tutto questo ha nella mia vita. Ma ognuno di noi è ciò che è. >>

Proviamo a fare un esperimento. Mettiamoci davanti al tuo pezzo ed ipotizziamo che, non conoscendo questa tipologia di arte, non riesco ad andare oltre la forma generale e ai colori. Da dove dovrei partire per analizzare un pezzo?

Nero: << Dovresti mettere in secondo piano l'impatto creato dalla coesione dei colori e analizzare le mie lettere, il mio stile. Tutto il resto viene molto dopo. Per un writer il suo stile è FONDAMENTALE. >>

Quale chiave di lettura dovrei utilizzare per valutare i pezzi di un writer e per dargli il giusto peso?

Nero: << In parte ti ho appena risposto nella domanda precedente. L'originalità, l'armonia e i dettagli che completano il suo lettering sono aspetti di base, almeno per me. Se mancano, puoi avere usato anche 100 colori, ma non ci sei. Ci chiamiamo writer perché scriviamo prima di disegnare, e scrivere è una scienza. >>

Esistono dei dettagli su cui un "osservatore alle prime armi" dovrebbe focalizzare l'attenzione per capire il vero valore di un pezzo?

Nero: << Esistono tantissimi dettagli ma un osservatore alle prime armi non possiede la competenza per notarli o analizzarli. Ecco perché la gente comune viene attratta principalmente dai colori e/o dai characters (figurativi), quando sono presenti in un pezzo. >>


La nostra opinione su Nero è sempre stata chiara, ma parlare con lui, approfondire la sua conoscenza, è sempre un piacere. Come traspare dalle sue risposte e dai suoi racconti, vi renderete conto che, oltre ad essere un grande artista, è una grande persona! E su questo c'è veramente poco da discutere.

Ringraziamo Nero per la sua disponibilità e attendiamo, con curiosità, il suo prossimo pezzo. Nella speranza di non perderci nuovamente con il conto :)


RIPRODUZIONE RISERVATA - © Copyright, all rights reserved

Tags

#iglesias #sardegna #italia #writer #lettering #nerosardosfrades #graffgame #graffiti #intervista #tr448

Scopri tutti gli aggiornamenti

Legenda
Aggiornamento
Indica che c'è un aggiornamento importante che vi consigliamo di leggere.
Seleziona la foto e poi, nella descrizione laterale, clicca su Leggi i dettagli
Aggiornamento
Indica la tua attuale posizione nella gallery
Full Screen
<< Per ovvie ragioni negli articoli non vengono svelati tutti i dettagli delle opere.
Se in zona sono previste visite guidate "autorizzate" vi consiglio vivamente di prenotarle per una full immersion fra colori, informazioni e curiosità (alcune volte trovate i loro banner in questa pagina).
La maggior parte delle associazioni investono le quote dei biglietti per finanziare e sostenere ulteriori progetti di riqualificazione artistica urbana.
Quindi, approfittatene!

PS: Ovviamente non dimenticatevi di seguire l'artista o chiedere ulteriori dettagli e/o curiosità direttamente a lui! >>
Diego Magrì (gea-staff)
 
PARTECIPA!

Partecipa a GeaTracks

Se conosci un'opera o un'iniziativa artistica, se possiedi una foto migliore, se conosci un dettaglio o un particolare non documentato, se hai rilevato un'inesattezza etc..

contattaci subito!


Aggiorneremo la traccia e - se vorrai - ti citeremo per il contributo.

Aiutaci a raccontare, valorizzare e promuovere il territorio!

 
TOP10 - Le più lette
murales

Un murale, tre donne e una antichissima tradizione orgolese

Barbara Contu,Teresa Podda

Letture: 2837

pedrales

Il pastore a riposo - Orgosolo - Nuoro - Sardegna

Francesco Del Casino

Letture: 2442

 
Fotografi - Copyright

Fotografi (198)

Scatti (948)

 
Ultima ora: Le più lette
murales

I custodi del Tempo

Giulio Ledda

 
Ultime pubblicazioni
murales

Loceri sotto le stelle - Omaggio alle tradizioni vinicole

Fabrizio Maccioni,Francesco Argiolu,Mirko Loi,Bobo Piseddu,Massimiliano Ibba,Franco Conca

statue e sculture

Antonio Santacroce