ButterflySkull - Il video: l'essenza di una Grande Famiglia


Scritto da gea-staff
pubblicato il 14/03/2017 aggiornato il 31/07/2017
Categoria: iniziative artistiche
Letture: 926 ( Aggiornato il: 20/02/2019 20:05 )
iniziative artistiche
Credits:

ButterflySkull: un video per illustrare la filosofia di vita e l'essenza di una "famiglia" fra passioni artistiche e l'amore per il proprio paese.
Un mix racchiuso in pochi secondi e che mette in risalto, da un lato, Hip Hop, skateboard e writing e, dall'altro, squarci di un paese noto per la sua arte a cielo aperto.

Il gruppo, fondato nel 2012 da quattro ragazzi Fabrizio, Edoardo, Ivan e Gianmauro, oggi rappresenta un modo di essere, uno stile e una filosofia di vita che fa perno sul profondo concetto di amicizia e fratellanza.
Avete presente quel tipo di Famiglia che ti supporta in ogni circostanza e che condivide, oltre ai momenti di gioia, soprattutto quelli di difficoltà? Quella Famiglia che ti sta sempre vicina e fa quadrato intorno ad ogni singolo membro? Quella che non ti fa mai sentire solo/a? Quella su cui puoi sempre contare e fidarti ciecamente? Quella che ti rispetta per ciò che sei e per le tue capacità? Questa è la ButterflySkull, questa è la loro essenza.
Una Famiglia aperta a tutti ma, ahimè, non per tutti.

butterfly skull Anche il loro logo non è scelto a caso e rispecchia il senso della vita: un teschio e una farfalla. Due simboli "fusi", così come la vita ce li presenta e ce li fa vivere.
Il teschio come rappresentazione del dolore, della sofferenza e delle ardue sfide a cui siamo sottoposti periodicamente. E, allo stesso tempo, il teschio come simbolo di conquista e superamento delle difficoltà.
La farfalla, invece, come espressione di eleganza, bellezza e con le sue varie sfumature di colori che lo stesso "scrigno" della vita contiene e ci regala. Una bellezza che merita di essere vissuta al di là di ogni difficoltà. E se poi al tuo fianco c'è una Famiglia su cui poter contare, beh! abbiamo scoperto e ci stiamo gustando buona parte del senso della nostra vita.

<< Ognuno di noi è diverso, ognuno con la propria passione, ma facciamo parte della stessa "famiglia". Al di là di noi 4 ci sono artisti come writers, Mcs, bboys, skaters, beatmakers, djs e tutte le persone vicine che vivono attivamente la FAMILY. E, ovviamente, anche tutti i nostri clienti. >>
Ebbene si, perchè la ButterflySkull, oltre tutto questo, è anche un brand con una mission che persegue un nobile intento: rafforzare il senso di appartenenza anche attraverso l'abbigliamento come segno identificativo e distintivo. Però come ci tengono a precisare: << Molto prima di essere un brand, molto prima di essere un marchio, una t-shirt o un cappellino, ButterflySkull è un ideale. >>

Lo stesso video è il frutto di un bellissimo lavoro di gruppo in cui vengono illustrate le vocazioni e passioni dei vari componenti con squarci del loro paese noto per essere un Paese Museo a cielo aperto: San Sperate.
Le riprese sono state effettuate per le vie del paese, attraverso lo skateboard, mostrando murales tra arte contemporanea e opere storiche, installazioni, strade colorate, muri in ladiri, le imponenti sculture del maestro Pinuccio Sciola nel suggestivo Giardino Sonoro etc.. Il tutto con un sottofondo musicale tra writers al lavoro e passi di breakdance.
Questa è ButterflySkull. Questa è San Sperate.

Per la realizzazione del video ci sono voluti 4 giorni di riprese: due giorni per i graffiti, uno per breaking e skate e uno per le ambientali.

I protagonisti del filmato sono:
- Nero (Davide Lai), writer di Iglesias;
- Janys (Raphael Fahrni), writer di Zurigo;
- Mattia Nippon (bboy);
- Davide Tidu (skater);

La parte video è stata realizzata da:
- Federico Sala, promettente videomaker cagliaritano

La parte audio, invece, è stata realizzata da:
- Isma Killah (beat maker, Toronto)
- Dj Seb (dj per gli scratch)


Come nasce l'idea del video?
ButterflySkull: << Eravamo ad Iglesias per un evento musicale organizzato dalla associazione N2. In quell'occasione abbiamo conosciuto Nero e, non appena ci siamo stretti la mano, siamo entrati immediatamente in sintonia. E da quel momento abbiamo iniziato a collaborare. L'idea del video è nata, sempre in quella giornata, quando abbiamo assistito alle riprese di un altro video per un pezzo di Real Da Bomb, un altro componente della FAMILY. Nonché compagno di Nero nella crew Rocks&Giants. Il risultato finale ci ha colpito e così abbiamo iniziato a pensare a qualcosa per la ButterflySkull. >>

Da qui il video..
ButterflySkull:
<< Si, infatti. Federico è riuscito a carpire ed interpretare l'essenza della nostra idea che poi altro non è che la nostra Mission Aziendale: creare e diffondere l'idea di una Famiglia, di una Crew. >>

E il risultato si commenta da solo. Giudicate voi ..

<< Su muri di cobalto, strade di pietra, tra neri dischi di gommalacca, sopra palchi d'acciaio e tavole d'acero canadese.. Ecco dove nasce la nostra passione, ecco dove risiede la nostra Famiglia! >> (cit. ButterflySkull)



RIPRODUZIONE RISERVATA - © Copyright, all rights reserved

Riferimenti /Ringraziamenti

ButterflySkull - Facebook
ButterflySkull - Website

Autore
Federico Sala - Facebook

Partecipanti
Isma Killah - Facebook
Nero - Facebook
Davide Tidu - Facebook
Mattia Nippon - Facebook
DjSeb - Facebook
Janys - Facebook

Tags

#tr502 #sansperate #sardegna #butterflyskull #writing #hiphop #skateboard #nerosardosfrades #janys #mattianippon #davidetidu #family #ismakillah #djseb #federicosala #bboy #video

Scopri tutti gli aggiornamenti

Legenda
Aggiornamento
Indica che c'è un aggiornamento importante che vi consigliamo di leggere.
Seleziona la foto e poi, nella descrizione laterale, clicca su Leggi i dettagli
Aggiornamento
Indica la tua attuale posizione nella gallery
Full Screen
<< Per ovvie ragioni negli articoli non vengono svelati tutti i dettagli delle opere.
Se in zona sono previste visite guidate "autorizzate" vi consiglio vivamente di prenotarle per una full immersion fra colori, informazioni e curiosità (alcune volte trovate i loro banner in questa pagina).
La maggior parte delle associazioni investono le quote dei biglietti per finanziare e sostenere ulteriori progetti di riqualificazione artistica urbana.
Quindi, approfittatene!

PS: Ovviamente non dimenticatevi di seguire l'artista o chiedere ulteriori dettagli e/o curiosità direttamente a lui! >>
Diego Magrì (gea-staff)
 
PARTECIPA!

Partecipa a GeaTracks

Se conosci un'opera o un'iniziativa artistica, se possiedi una foto migliore, se conosci un dettaglio o un particolare non documentato, se hai rilevato un'inesattezza etc..

contattaci subito!


Aggiorneremo la traccia e - se vorrai - ti citeremo per il contributo.

Aiutaci a raccontare, valorizzare e promuovere il territorio!

 
TOP10 - Le più lette
murales

Un murale, tre donne e una antichissima tradizione orgolese

Barbara Contu,Teresa Podda

Letture: 2837

pedrales

Il pastore a riposo - Orgosolo - Nuoro - Sardegna

Francesco Del Casino

Letture: 2442

 
Fotografi - Copyright

Fotografi (198)

Scatti (948)

 
Ultima ora: Le più lette
murales

I custodi del Tempo

Giulio Ledda

 
Ultime pubblicazioni
murales

Loceri sotto le stelle - Omaggio alle tradizioni vinicole

Fabrizio Maccioni,Francesco Argiolu,Mirko Loi,Bobo Piseddu,Massimiliano Ibba,Franco Conca

statue e sculture

Antonio Santacroce

 
Sei un amante degli animali?
Segui e sostieni i volontari nelle loro iniziative!