Tradizioni, un legame fra le generazioni - Fonni - Sardegna


Scritto da gea-staff
pubblicato il 29/01/2018 aggiornato il 14/06/2018
Autore: Angelo Pilloni
Categoria: murales
Letture: < 200 ( Aggiornato il: 20/02/2019 01:05 )
murales
Credits: Romana Generelli

L'opera murale è stata dipinta dal noto muralista sardo Angelo Pilloni nel 2002 a Fonni (Sardegna): una sublime ed accurata raffigurazione della "tradizione pastorale" vista attraverso gli occhi di generazioni "differenti". 

Nel murale, dipinto dal muralista sardo Angelo Pilloni, è possibile ammirare una raffigurazione della tradizione pastorale del paese barbaricino, Fonni, attraverso una foto gigante in bianco e nero che mostra una tipica scena di vita quotidiana.

In basso ritroviamo - da una parte - un'anziana del paese che racconta la (propria) storia indicando i dettagli alla nipotina vestita con abiti tradizionali, simbolo del prosieguo di un'antica tradizione. Dall'altra parte, invece, l'artista ha dipinto due giovani bambini che indossano abiti contemporanei, come raffigurazione di quella generazione che ha deciso, per un motivo o per un altro, di "non seguire" le tradizioni. 

I giovani potrebbero rappresentare, ad esempio, quella generazione locale che ha deciso di abbandonare le tradizioni - in alcuni casi con rammarico - a causa delle evoluzioni e mutamenti della società moderna (industrializzazione, spopolamento etc..), oppure dei semplici turisti in visita al paese travolti dal fascino di una comunità ospitale in grado di coinvolgerti in antichi racconti fra realtà e leggende.

In entrambi casi, quella foto storica affascina ed incuriosisce chiunque.




RIPRODUZIONE RISERVATA - © Copyright, all rights reserved

Tags

#tr675 #fonni #sardegna #murales #angelopilloni #2002 #tradizionisarde #costumisardi #tradizionipopolari

Scopri tutti gli aggiornamenti

Legenda
Aggiornamento
Indica che c'è un aggiornamento importante che vi consigliamo di leggere.
Seleziona la foto e poi, nella descrizione laterale, clicca su Leggi i dettagli
Aggiornamento
Indica la tua attuale posizione nella gallery
Full Screen
<< Per ovvie ragioni negli articoli non vengono svelati tutti i dettagli delle opere.
Se in zona sono previste visite guidate "autorizzate" vi consiglio vivamente di prenotarle per una full immersion fra colori, informazioni e curiosità (alcune volte trovate i loro banner in questa pagina).
La maggior parte delle associazioni investono le quote dei biglietti per finanziare e sostenere ulteriori progetti di riqualificazione artistica urbana.
Quindi, approfittatene!

PS: Ovviamente non dimenticatevi di seguire l'artista o chiedere ulteriori dettagli e/o curiosità direttamente a lui! >>
Diego Magrì (gea-staff)
 
PARTECIPA!

Partecipa a GeaTracks

Se conosci un'opera o un'iniziativa artistica, se possiedi una foto migliore, se conosci un dettaglio o un particolare non documentato, se hai rilevato un'inesattezza etc..

contattaci subito!


Aggiorneremo la traccia e - se vorrai - ti citeremo per il contributo.

Aiutaci a raccontare, valorizzare e promuovere il territorio!

 
TOP10 - Le più lette
murales

Un murale, tre donne e una antichissima tradizione orgolese

Barbara Contu,Teresa Podda

Letture: 2836

pedrales

Il pastore a riposo - Orgosolo - Nuoro - Sardegna

Francesco Del Casino

Letture: 2442

 
Fotografi - Copyright

Fotografi (198)

Scatti (948)

 
Ultima ora: Le più lette
street-art

Graffiti - Cagliari - Sardegna

La Fille Bertha,Alessio Errante

 
Ultime pubblicazioni
murales

Loceri sotto le stelle - Omaggio alle tradizioni vinicole

Fabrizio Maccioni,Francesco Argiolu,Mirko Loi,Bobo Piseddu,Massimiliano Ibba,Franco Conca

statue e sculture

Antonio Santacroce