Sentendo l'infinito - RadioTelescope - San Basilio, Sardegna


Scritto da gea-staff
pubblicato il 04/07/2018 aggiornato il 11/07/2018
Autore: Manu Invisible
Categoria: street-art
Letture: 387 ( Aggiornato il: 11/12/2018 22:05 )
street-art
Credits: carlopaganessi70

Murale intitolato Sentendo l'infinito dipinto dallo street artist Manu Invisible a San Basilio, in Sardegna.

L'opera murale dal titolo Sentendo l'infinito è stata dipinta nell'agosto 2015 dallo street artist Manu Invisible a San Basilio, in Sardegna, nell'ambito del progetto sperimentale Nuovi Occhi, ideato e promosso da Marco Peri [1]. 

<< Nuovi occhi - come ci racconta l'ideatore - è stato un progetto sperimentale di arte e ambiente che prevedeva la realizzazione di interventi artistici immersi nel paesaggio rurale della Sardegna, in particolare nella zona tra Sarrabus, Gerrei, Trexenta e Campidano di Cagliari. La scelta della location del Sardinia Radio Telescope (SRT) è stata stabilita dall'artista e dal curatore insieme per le caratteristiche di eccezionalità che caratterizzano questo luogo. >>

Il sito SRT infatti rappresenta il fiore all'occhiello nel campo astronomico nazionale ed internazionale. Un vanto per tutta la Sardegna. 

Questo moderno impianto tecnologico è stato inaugurato ufficialmente, dopo anni di progettazione e costruzione, il 30 settembre 2013 nell'area nota come Pranu Sanguni, nel cuore del Gerrei (Cagliari), da un'idea ambiziosa dell'Osservatorio Astronomico di Cagliari partorita nel lontano 1996. 
Ad oggi è il terzo Radio Telescope costruito sul territorio nazionale [2], il primo in Europa e il secondo al mondo per le sue dimensioni: alto quanto un palazzo di 20 piani ed un diametro di 64 metri. Si tratta di uno strumento potentissimo e all'avanguardia nella radio astronomia [4]  moderna, ideale per "scrutare" lo spazio più remoto alla ricerca di oggetti cosmici sconosciuti, di segnali dall'Universo ed eventuali segni di vita extraterrestre. Ma non solo. La nuova parabola è utile anche per la raccolta dei dati delle sonde interplanetarie, così come è avvenuto nel 2015 quando ha captato il segnale della sonda Rosetta lanciata nel 2014 dall'Agenzia Spaziale Europea (ESA).

Il 2015 è stato anche un anno importante per l'astronomia in quanto è stato proclamato Anno internazionale della Luce [3], su iniziativa della Nazioni Unite.

L'intervento artistico realizzato da Manu Invisible, una pittura al quarzo e spray, raffigura il fascino dell'Universo fra materia, gas ed energia. In primo piano, immersa in una galassia, noterete una grande nebulosa a forma di infinito, così come lo spazio e le infinite nuove ed entusiasmanti scoperte che possono essere "captate" grazie a questo grande orecchio puntato verso l'Universo.

<< Sentendo l’infinito - sottolinea Marco Peri - è una dimostrazione della sensibilità dell’artista Manu Invisible di legarsi ai luoghi dove interviene e saperne cogliere l’essenza comunicativa. L’artista ha saputo cogliere gli elementi essenziali del paesaggio rurale circostante: il silenzio e il buio tipici di quest’area isolata dalla Sardegna e gli ha dato forma e colore con un intervento che si inserisce con la dovuta forza espressiva in un territorio dove natura e tecnologia convivono. >>

La pittura è stata presentata al pubblico nel settembre 2015 nell'ambito del festival Geografie Sommerse: Percorsi artistico culturali.



Approfondimenti

[1]: Marco Peri è uno storico dell'arte, specialista in didattica e mediazione dell'arte contemporanea (Cagliari)
[2]: il primo Radio Telescope si trova a Medicina in Emilia e il secondo a Noto in Sicilia.
[3]: Su iniziativa delle Nazioni Unite il 2015 è stato proclamato come l'Anno internazionale della Luce al fine di promuovere e sensibilizzare l'opinione pubblica sul progresso delle tecnologie basate sulla luce e sulle applicazioni nei vari campi (agricoltura, comunicazioni ecc..). Nell'ambito delle celebrazioni nazionali della settimana Light in Astronomy promossa dell’INAF, l’Osservatorio Astronomico di Cagliari ha organizzato ASTRinLUCE, una manifestazione svoltasi dal 9 al 15 novembre 2015 ricca di eventi fra conferenze, laboratori didattici svolti con le scuole medie ed elementari, visite guidate, mostre e spettacoli presso il Planetario.
[4]: l'astronomia (dal greco "la legge delle stelle") è una scienza che studia le origini e le evoluzioni dell'Universo attraverso leggi fisiche e chimiche, basando i propri studi sulle informazioni trasportate dalla luce emessa dai vari corpi celesti.


RIPRODUZIONE RISERVATA - © Copyright, all rights reserved

Riferimenti /Ringraziamenti

Nuovi occhi Project - Marco Peri

Costruzione del Sardinia Radio Telescope: vedi il time-lapse

Ringraziamo per il contributo anche:

carlopaganessi70

Tags

#tr736 #sanbasilio #cagliari #sardegna #annodellaluce #radiotelescope #manuinvisible #streetart #murales #osservatorioastronomico #geografiesommerse #percorsiartisticoculturali #marcoperi #sardiniaradiotelescope #carlopaganessi70

Scopri tutti gli aggiornamenti

Legenda
Aggiornamento
Indica che c'è un aggiornamento importante che vi consigliamo di leggere.
Seleziona la foto e poi, nella descrizione laterale, clicca su Leggi i dettagli
Aggiornamento
Indica la tua attuale posizione nella gallery
Full Screen
<< Per ovvie ragioni negli articoli non vengono svelati tutti i dettagli delle opere.
Se in zona sono previste visite guidate "autorizzate" vi consiglio vivamente di prenotarle per una full immersion fra colori, informazioni e curiosità (alcune volte trovate i loro banner in questa pagina).
La maggior parte delle associazioni investono le quote dei biglietti per finanziare e sostenere ulteriori progetti di riqualificazione artistica urbana.
Quindi, approfittatene!

PS: Ovviamente non dimenticatevi di seguire l'artista o chiedere ulteriori dettagli e/o curiosità direttamente a lui! >>
Diego Magrì (gea-staff)
 
PARTECIPA!

Partecipa a GeaTracks

Se conosci un'opera o un'iniziativa artistica, se possiedi una foto migliore, se conosci un dettaglio o un particolare non documentato, se hai rilevato un'inesattezza etc..

contattaci subito!


Aggiorneremo la traccia e - se vorrai - ti citeremo per il contributo.

Aiutaci a raccontare, valorizzare e promuovere il territorio!

 
TOP10 - Le più lette
murales

Un murale, tre donne e una antichissima tradizione orgolese

Barbara Contu,Teresa Podda

Letture: 2805

pedrales

Il pastore a riposo - Orgosolo - Nuoro - Sardegna

Francesco Del Casino

Letture: 2392

 
Fotografi - Copyright

Fotografi (194)

Scatti (937)

 
Ultima ora: Le più lette
opere varie

Cestini artistici a Largo San Giacomo - Messina - Sicilia

Giorgia Minisi,Mariaceleste Arena,Christian Mangano,Ilenia Delfino

 
Ultime pubblicazioni
statue e sculture

Madonna d’Ogliastra

Pinuccio Sciola