I giardini - Omaggio ad Eleonora d'Arborea - San Gavino


Scritto da gea-staff
pubblicato il 02/11/2016 aggiornato il 03/11/2016
Autore: Andrea Meli
Categoria: murales
Letture: < 200 ( Aggiornato il: 26/05/2019 11:05 )
murales
Credits: Andrea Meli

L'opera murale è stata dipinta dal giovane artista sangavinese Andrea Meli nella sua cittadina, San Gavino, in una parete di 5,5 x 10 metri. 

L'intervento artistico è dedicato ad Eleonora d'Arborea, regina guerriera e un'eroina per il popolo sardo.


Una parete di 5,5 x 10 metri, tre settimane di lavoro, uno straordinario e imponente murale.
Autore? Il giovanissimo e talentuoso Andrea Meli, nato e cresciuto a San Gavino Monreale.

Dopo la sua ultima opera Libertà dedicata a Gianfranco Gilardi, impiegato comunale scomparso prematuramente, Andrea, armato di bomboletta, ha dipinto un altro murale come omaggio ad Eleonora d'Arborea. Un impatto visivo non indifferente sia per le dimensioni che per le varie sfumature di colori.

San Gavino si arricchisce di una nuova opera muraria grazie anche all'aiuto e il contributo dei ragazzi di Uno spruzzo di arte e colore che stanno trasformando, con la complicità e l'entusiasmo dei propri concittadini, il paese in un museo a cielo aperto.

Eleonora di Arborea è considerata una regina guerriera e un'eroina per il popolo sardo.
Una nobildonna, simbolo di caparbietà e tenacia, che è riuscita ad unificare la Sardegna sotto il controllo degli Arborea realizzando il sogno e concretizzando la voglia di libertà e di affrancamento dell'isola dalle antiche dominazioni.
Per questo motivo l
a Giudicessa rappresenta anche un simbolo di libertà e di pace grazie alle sue doti strateghe, alle sue intuizioni e gesta.
Fiore all'occhiello della sua politica fu la Carta de Logu, uno statuto di importanza storica rivoluzionaria, un distillato di modernità e saggezza.

Da qui l'idea di Andrea di immortalarla ed omaggiarla.

<< Eleonora rappresenta la pace anche se era una guerriera. Infatti, la mia idea non era quella di rappresentarla come "persona" bensì come statua >>, afferma Andrea.
<< Ho voluto idealizzarla, cercando di raffigurarla per quello che ha rappresentato e non per quello che era. >>.

Un altro dettaglio, non meno importante, è la raffigurazione del leone alla sua destra.
<< Il leone è presente sotto la statua posizionata nel centro della piazza Eleonora ad Oristano. E' un simbolo di forza, regalità e protezione. E l'ho voluto raffigurare a protezione del giudicato di Arborea.>>
Infatti, se osservate bene, l'artista ha dipinto il simbolo del giudicato sotto la zampa del leone.

Andrea: << Ho voluto regalare alla comunità una parte di me, con ciò che mi consente di esprimermi al meglio: l'arte!
Spero che il mio contributo possa essere utile alla rinascita che sta vivendo il paese in questi ultimi anni. Grazie, soprattutto, all'impegno costante profuso da tutti i volontari e dal comune.
Non bisogna sottovalutare l'importanza dell'arte. Anzi. L'arte può dare uno slancio al cambiamento.
Attraverso un muro colorato è possibile "colorare" anche la mentalità di un paese. >>.

Cos'altro aggiungere? L'opera parla da sola.
Se passate da San Gavino non perdetevi l'occasione di ammirarla dal vivo. Magari con una visita guidata.




RIPRODUZIONE RISERVATA - © Copyright, all rights reserved

Riferimenti /Ringraziamenti

Andrea Meli

Tags

#tr392 #sangavinomonreale #sardegna #italia #andreameli #murales #unospruzzodiarteecolore #eleonoradarborea #sp47

Scopri tutti gli aggiornamenti

Legenda
Aggiornamento
Indica che c'è un aggiornamento importante che vi consigliamo di leggere.
Seleziona la foto e poi, nella descrizione laterale, clicca su Leggi i dettagli
Aggiornamento
Indica la tua attuale posizione nella gallery
Full Screen
<< Per ovvie ragioni negli articoli non vengono svelati tutti i dettagli delle opere.
Se in zona sono previste visite guidate "autorizzate" vi consiglio vivamente di prenotarle per una full immersion fra colori, informazioni e curiosità (alcune volte trovate i loro banner in questa pagina).
La maggior parte delle associazioni investono le quote dei biglietti per finanziare e sostenere ulteriori progetti di riqualificazione artistica urbana.
Quindi, approfittatene!

PS: Ovviamente non dimenticatevi di seguire l'artista o chiedere ulteriori dettagli e/o curiosità direttamente a lui! >>
Diego Magrì (gea-staff)
 
PARTECIPA!

Partecipa a GeaTracks

Se conosci un'opera o un'iniziativa artistica, se possiedi una foto migliore, se conosci un dettaglio o un particolare non documentato, se hai rilevato un'inesattezza etc..

contattaci subito!


Aggiorneremo la traccia e - se vorrai - ti citeremo per il contributo.

Aiutaci a raccontare, valorizzare e promuovere il territorio!

 
TOP10 - Le più lette
murales

Un murale, tre donne e una antichissima tradizione orgolese

Barbara Contu,Teresa Podda

Letture: 2901

pedrales

Il pastore a riposo - Orgosolo - Nuoro - Sardegna

Francesco Del Casino

Letture: 2500

 
Fotografi - Copyright

Fotografi (198)

Scatti (948)

 
Ultima ora: Le più lette
opere varie

Cestini artistici a Largo San Giacomo - Messina - Sicilia

Giorgia Minisi,Mariaceleste Arena,Christian Mangano,Ilenia Delfino

 
Ultime pubblicazioni
murales

Loceri sotto le stelle - Omaggio alle tradizioni vinicole

Fabrizio Maccioni,Francesco Argiolu,Mirko Loi,Bobo Piseddu,Massimiliano Ibba,Franco Conca

statue e sculture

Antonio Santacroce

 
Segui gli eventi e le iniziative dei ragazzi di San Gavino. Approfitta anche dei tour guidati per scoprire tutti i segreti di ogni singola opera murale.