Raw bear - quando i rifiuti diventano opere artistiche


Scritto da diema
pubblicato il 15/12/2016 aggiornato il 14/08/2017
Autore: Bordalo II
Categoria: installazioni
Letture: < 200 ( Aggiornato il: 19/08/2019 13:05 )
installazioni
Credits:

L'arte del giovane artista Artur Bordalo, conosciuto nell'ambiente come Bordalo II, è sbarcata in Italia, e per la precisione a Torino.

L'artista portoghese è il pioniere di una nuova tendenza, una nuova forma d'arte, che ridà vita ai rifiuti, riciclandoli.
Il suo stile è un mix di spray, pittura, stencil e cumuli di rifiuti che raccoglie in giro per la città o direttamente dalle discariche: oggetti abbandonati e materiali di scarto, teli e pezzi di contenitori di plastica, pneumatici, cavi elettrici e persino rottami di auto e motocicli.
Dalla sua arte prendono vita animali giganteschi di tutte le specie, dalle api ai polipi, dai cani alle volpi, dagli orsi (come in quest'ultima opera) ai gufi, e così via.
Anche grazie alla riverniciatura finale, che rende tutta l'opera più omogenea, le sue creature assumono un fascino a tal punto da lasciare il visitatore letteralmente a bocca aperta, fra stupore e meraviglia.

Le sue creazioni ecologiche sono un mix perfetto tra murales e arte del riciclo.

Il nome di questo suo filone artistico è denominato Big Trash Animals, mentre il progetto che ha portato a Torino, presso la galleria d'arte moderna Square 23 Gallery, è Decomposed.
Un progetto che mira a porre l'attenzione sulla attuale società consumistica che tende spesso ad usare i vari oggetti e a buttarli, nell'arco di poco tempo, senza alcun rispetto per l'ambiente. Oggetti che inquinano e  "uccidono" quegli animali che lo stesso artista fa "rinascere" sulle pareti in giro per il mondo. Una natura che rinasce da quei materiali che rappresentano la causa principale della sua distruzione.

Decomposed, un ottimo spunto di riflessione ..

RIPRODUZIONE RISERVATA - © Copyright, all rights reserved

Riferimenti /Ringraziamenti

Bordalo II

Tags

#tr431 #torino #piemonte #italia #bordaloii #square23gallery #esposizione #riciclo #trashart #bigtrashanimals #viasanmassimo #artedelriciclo

Scopri tutti gli aggiornamenti

Legenda
Aggiornamento
Indica che c'è un aggiornamento importante che vi consigliamo di leggere.
Seleziona la foto e poi, nella descrizione laterale, clicca su Leggi i dettagli
Aggiornamento
Indica la tua attuale posizione nella gallery
Full Screen
<< Per ovvie ragioni negli articoli non vengono svelati tutti i dettagli delle opere.
Se in zona sono previste visite guidate "autorizzate" vi consiglio vivamente di prenotarle per una full immersion fra colori, informazioni e curiosità (alcune volte trovate i loro banner in questa pagina).
La maggior parte delle associazioni investono le quote dei biglietti per finanziare e sostenere ulteriori progetti di riqualificazione artistica urbana.
Quindi, approfittatene!

PS: Ovviamente non dimenticatevi di seguire l'artista o chiedere ulteriori dettagli e/o curiosità direttamente a lui! >>
Diego Magrì (gea-staff)
 
PARTECIPA!

Partecipa a GeaTracks

Se conosci un'opera o un'iniziativa artistica, se possiedi una foto migliore, se conosci un dettaglio o un particolare non documentato, se hai rilevato un'inesattezza etc..

contattaci subito!


Aggiorneremo la traccia e - se vorrai - ti citeremo per il contributo.

Aiutaci a raccontare, valorizzare e promuovere il territorio!

 
TOP10 - Le più lette
murales

Un murale, tre donne e una antichissima tradizione orgolese

Barbara Contu,Teresa Podda

Letture: 2958

pedrales

Il pastore a riposo - Orgosolo - Nuoro - Sardegna

Francesco Del Casino

Letture: 2591

 
Fotografi - Copyright

Fotografi (198)

Scatti (948)

 
Ultima ora: Le più lette
murales

Alice nel paese delle meraviglie

Massimo Cocco,Antonio Russo

 
Ultime pubblicazioni
murales

Loceri sotto le stelle - Omaggio alle tradizioni vinicole

Fabrizio Maccioni,Francesco Argiolu,Mirko Loi,Bobo Piseddu,Massimiliano Ibba,Franco Conca

statue e sculture

Antonio Santacroce